Cerchi una meta alternativa dove passare il Capodanno? Booking.com ha individuato cinque destinazioni per un Capodanno lontano dalle folle di Times Square, della Porta di Brandeburgo o del Sydney’s Harbour. In alternativa, perché non scegliere di assistere alle parate di strada alle Bahamas, di partecipare al bacio corale più grande del mondo a Venezia oppure di aspettare la mezzanotte in Giappone?

Freeport, Bahamas

Scappa alle Bahamas questo Capodanno e non solo per il sole, la spiaggia e il mare, ma anche per immergerti nelle bellissime celebrazioni del Junkanoo. Turisti e gente del posto si uniscono in colorate parate nelle strade per mangiare, bere, ballare e vivere insieme questa versione caraibica del Martedì Grasso. Lasciati stupire dai costumi e travolgere dal ritmo degli artisti di strada che celebrano la cultura e l’arte delle Bahamas.

Dove soggiornare: i lussuosi appartamenti del Dolphin Cove offrono una piscina all’aperto, un porto privato e una location ideale, a pochi minuti a piedi dalle spiagge bianche del posto. Dopo i festeggiamenti dell’ultimo dell’anno, potrai rilassarti sulla terrazza con vista sul porto, preparare un gustoso barbecue grazie alle attrezzature in loco oppure fare una capatina a Lucaya Beach, dove ti attendono numerosi locali e ristoranti. I viaggiatori di Booking.com consigliano Freeport per il relax, le spiagge di sabbia e la tintarella. Le principali nazionalità che hanno scelto Freeport nell’anno che sta per finire sono americani, tedeschi e inglesi, che hanno prenotato perlopiù resort, hotel e ville.

Madrid, Spagna

La vivace capitale spagnola è un must per chi vuole festeggiare il Capodanno in grande. Sceglila per la buona cucina e la movida e ricorda che, allo scoccare della mezzanotte, è tradizione mangiare un grappolo d’uva invece che bere qualcosa di alcolico. La tradizione vuole infatti che si mangi un acino d’uva per ogni rintocco di campana della mezzanotte, per propiziarsi la fortuna nell’anno che viene.

Dove soggiornare: scegli di stare in centro, in uno degli eleganti Home Select Gran Via Apartments, dotati di terrazza sul tetto, piscina stagionale all’aperto e centro fitness. Nei dintorni avrai l’imbarazzo della scelta tra bar e ristoranti, che potrai esplorare anche in bici fino a Puerta del Sol, una delle zone più animate della città. Madrid è stata consigliata dai viaggiatori di Booking.com per i musei, la cultura e lo shopping, e nel 2018 è stata scelta principalmente da visitatori italiani, inglesi e francesi, che hanno deciso di soggiornare in hotel, affittacamere e appartamenti.

Rio de Janeiro, Brasile

Dai fuochi d’artificio sul lungomare della famosa spiaggia di Copacabana ai cocktail sui bar in terrazza, passando per le discoteche chic… iniziare l’anno nuovo a Rio de Janeiro è un’esperienza unica. Ma al di là della scena notturna, il Brasile ha molto da offrire in questo periodo, visto che non mancano le tradizioni legate alla fine dell’anno. Confonditi con la gente del posto e vestiti di bianco, un colore che porta pace e prosperità, e allo scoccare della mezzanotte onora la Dea dell’Oceano saltando sette onde mentre esprimi sette desideri. Ma attenzione a quello che mangi, perché si rifletterà nel tuo destino nell’anno nuovo: le lenticchie portano fortuna, ma non il tacchino o il granchio, che se mangiati il 31 dicembre sono forieri di malasorte!

Dove soggiornare: il vivace Injoy Hostel occupa una posizione ideale, a pochi minuti a piedi da Praia de Botafogo e da Copacabana, perfetta per celebrare il nuovo anno. L’ostello offre una reception aperta 24 ore su 24 e la colazione preparata al momento, proprio quello che ci vuole per riprendersi dopo una notte di festeggiamenti. Dopo, potrai rilassarti nel salotto in comune con giardino o magari visitare i dintorni, per esempio il Pan di Zucchero o la Statua del Cristo Redentore, entrambi a breve distanza in auto. I viaggiatori di Booking.com consigliano Rio de Janeiro per le spiagge, il paesaggio e i giri turistici. Nel 2018, la città è stata scelta perlopiù da argentini, cileni e francesi, e le tipologie di strutture più prenotate sono state gli hotel, gli ostelli e gli appartamenti.

Tokyo, Giappone

In Giappone le celebrazioni per Capodanno (chiamato anche Shōgatsu) sono un momento di riflessione, a differenza della maggior parte dei paesi occidentali. Il primo dell’anno infatti la tradizione dell’Hatsumode vuole che i giapponesi visitino un santuario (shintoista o buddista), e alcuni templi arrivano a ricevere migliaia di visitatori, come il Santuario Meiji. Se vuoi fare un’esperienza diversa dal solito, la notte di San Silvestro recati in uno dei templi buddisti di Tokyo per assistere al rituale detto “Joya No Kane”, durante il quale i monaci suonano la campana 108 volte, per purificare il corpo, la mente e l’anima.

Dove soggiornare: il raffinato APA Hotel Asakusa Tawaramachi Ekimae dispone anche di un ristorante e servizi benessere. Situato a pochi minuti a piedi dall’antico tempio buddista di Sensoji, è l’ideale per poter assistere alla cerimonia del “Joya No Kane” e per essere tra i primi a visitare il tempio il 1° gennaio. Tokyo è stata consigliata dai viaggiatori di Booking.com per lo shopping, il cibo e i mezzi pubblici ben organizzati. La città è stata scelta principalmente come meta da visitatori cinesi, taiwanesi e coreani, che hanno prenotato con più frequenza hotel, ostelli e hotel business in stile giapponese.

Venezia, Italia

Vuoi salutare l’anno nuovo come un vero veneziano? Allora assicurati di indossare qualcosa di rosso come portafortuna, e di cenare con lenticchie e cotechino, come da tradizione. Dopo la scorpacciata, dirigiti a Piazza San Marco per festeggiare insieme a turisti e gente del posto e goditi la musica, i balli e i fuochi d’artificio. Ma non finisce qui: allo scoccare della mezzanotte, saluta l’anno nuovo scambiandoti un bacio con la tua dolce metà e partecipa al bacio corale più grande del mondo!

Dove soggiornare: ospitato all’interno di un vecchio monastero, l’Eurostars Residenza Cannaregio offre un grazioso cortile con giardino, una colazione appena preparata ogni mattina e una posizione ideale, a pochi minuti da Piazza San Marco e dal Ponte di Rialto. I viaggiatori di Booking.com consigliano Venezia principalmente per l’architettura, il romanticismo e i giri turistici e la città è stata scelta come meta in maggioranza da francesi, inglesi e tedeschi, che hanno soggiornato in hotel, bed & breakfast e appartamenti.

 

Ultime notizie

Prosegue la strategia di crescita di TAP Air Portugal, che dopo l’attivazione la scorsa estate delle operazioni su Firenze, ora annuncia il lancio per la...

The Luxury Collection, parte di Marriott International, Inc., ha recentemente annunciato l'apertura dell'Hôtel de Berri, a Luxury Collection Hotel, Paris. Di proprietà della famiglia Dokhan,...

Media Partnership