MSC Crociere ha annunciato l’apertura delle vendite per la stagione estiva 2020. Informazione utile per gli amanti dell’advance booking, che sicuramente verranno premiati per la scelta di assicurarsi sin da ora un posto a bordo, con tutta la serie di vantaggi che questo comporta: dalla scelta della cabina a quella dei servizi migliori. Ecco tutte le novità della compagnia di crociere per la prima estate del prossimo decennio

1. Il Mediterraneo iconico

MSC Crociere nel Mare Nostrum “gioca in casa” schierando addirittura 11 navi, in una regione tra le più ambite dalla clientela internazionale. Insieme alla nuova ammiraglia della compagnia MSC Grandiosa, altre 3 navi navigheranno la parte occidentale: MSC Divina, MSC Fantasia e MSC Seaview. Quest’ultima trascorrerà la seconda estate nel Mediterraneo, facendo scalo a Barcellona (Spagna), seguita da Cannes (Francia) e Civitavecchia, con possibilità di raggiungere la “Città Eterna”. MSC Divina salperà per le isole Baleari, comprese le soste a Ibiza e un soggiorno notturno a Palma di Maiorca, oltre a trascorrere un’intera giornata a Napoli. MSC Fantasia, da parte sua, spenderà l’estate tra le perle di Sicilia e Sardegna (Italia), oltre a far tappa a Valencia.

Nel Mediterraneo orientale saranno invece schierate ben 5 navi, per riuscire a soddisfare la crescente domanda per le destinazioni di questa regione elegante e pittoresca. MSC Orchestra, MSC Musica, MSC Magnifica, MSC Sinfonia e MSC Opera offriranno tappe nelle isole greche e nelle migliori località del mare Adriatico, visitando i tetti di tegole rosse di Dubrovnik (Croazia), le pareti bianche abbaglianti di Mykonos (Grecia) e la magia e il mistero nascosto tra le calle di Venezia, punto di arrivo e partenza di queste fantastiche crociere.

Infine, per coloro che sono alla ricerca di una crociera più lunga nei mesi autunnali, MSC Poesia e MSC Splendida offrono crociere di 12 o 9 notti rispettivamente in Portogallo e Marocco o Madera e Isole Canarie.

2. La prima stagione estiva di MSC Grandiosa

Dopo il battesimo atteso nel novembre 2019, MSC Grandiosa inaugurerà la sua prima stagione estiva con uno degli itinerari più popolari del catalogo MSC Crociere. Partendo da Genova, home port della Compagnia, si navigherà verso Napoli, dove sarà possibile visitare le rovine di Pompei, Patrimonio dell’Umanità Unesco, che ammaliano i turisti da quasi 2000 anni dall’epocale distruzione, avvenuta nel 79 d.C. Da lì, la nave più evoluta della flotta andrà alla scoperta della magnifica città di Messina, prima di abbandonare temporaneamente l’Italia facendo rotta verso la colorata capitale di Malta, La Valletta. Prima di tornare a Genova, MSC Grandiosa farà tappa anche nella vivace Barcellona e nella pittoresca città di Marsiglia (Francia).

MSC Grandiosa è la terza nave della Classe Meraviglia e la prima del nuovo prototipo Meraviglia-Plus, evoluzione dell’innovativo prototipo. Questa nave “smart” di ultima generazione sarà la seconda a presentare “Zoe”, la prima assistente virtuale al mondo, punto di forza del programma di innovazione digitale targato MSC Crociere. La mega-nave sarà caratterizzata da molte altre novità, come ad esempio le 200 cabine aggiuntive rispetto alle sue navi gemelle, ancora più spazio pubblico, una promenade ancor più lunga nel cuore della nave e due nuovissimi spettacoli esclusivi del Cirque du Soleil at Sea, pensati solo per gli ospiti MSC Crociere.

3. Lo splendore naturale del Nord Europa

Quattro navi MSC Crociere verranno invece impiegate, per tutta l’estate 2020, nell’Europa settentrionale, offrendo itinerari lunghi fino a 14 notti a bordo di MSC Preziosa: salperanno da Amburgo e viaggeranno verso nord fino alle bellezze incontaminate della Norvegia e dell’Islanda. MSC Preziosa offrirà anche crociere di 7 notti nelle perle nordiche da Amburgo con scalo a Le Havre, Southampton, Zeebrugge e Amsterdam. MSC Poesia, con base a Warnemünde (Germania), offrirà invece crociere baltiche lunghe 11 notti e un mix di crociere settimanali tra fiordi norvegesi e capitali baltiche. Itinerari ideali per visitare gemme scandinave ed esteuropee.

MSC Meraviglia, la nave per tutte le stagioni, tornerà nel Nord Europa e MSC Splendida la raggiungerà nel porto di Kiel (Germania), punto di partenza di una varietà di itinerari mozzafiato, tra cui una lunga crociera verso l’Irlanda e i numerosi tesori che l’isola dello Smeraldo ha da offrire, per raggiungere poi Capo Nord, prima di tornare a Kiel.

Infine, uno dei punti chiave per l’Europa del Nord sarà la crociera di 21 notti di MSC Poesia che toccherà l’Islanda e si spingerà fino in Groenlandia regalando spettacoli naturali indimenticabili.

4. Fuga ai Caraibi

Per il 2020, l’iconica MSC Seaside continuerà a navigare nel “suo regno”, i Caraibi, con itinerari di 7 notti in partenza da Miami (USA), verso i ritmi coinvolgenti e le atmosfere uniche di Ocho Rios (Giamaica), le acque turchesi di George Town (Isole Cayman) e il Paradiso messicano di Cozumel. A completare l’offerta nei Caraibi occidentali, anche MSC Armonia, in partenza da l’Avana, dove fare un salto indietro nel tempo e vivere, durante il loro pernottamento, l’atmosfera vintage. San Juan, St Thomas, Nassau e Ocean Cay – East combinano entrambi gli itinerari per una crociera di 14 notti. Entrambe le navi faranno sosta anche ad Ocean Cay, la riserva marina privata esclusiva per gli ospiti MSC Crociere, attualmente nella fase finale della trasformazione e che, dopo alcuni rinvii, sarà finalmente pronta nel novembre del 2019.

Ultime notizie

È pronta a “salpare” la nuova programmazione 2020-2021 di Royal Caribbean International, con una flotta rinnovata secondo il piano di restyling Royal Amplified. Mantenendo la...

Andamento positivo delle vendite sul Sudafrica in casa Mappamondo, con le zone malaria free a fare da traino, grazie all’aumento della domanda da parte di famiglie con bambini, anche...

Media Partnership