Sfumano i sogni di candidatura olimpica per Roma e Milano almeno fino al 2032: con una decisione “ecumenica” il Comitato Olimpico Internazionale in riunione a Losanna ha deciso di assegnare un’olimpiade a testa alle ultime due città rimaste in lizza per i Giochi del 2024: Parigi e Los Angeles. I rappresentanti delle due città ora dovranno mettersi d’accordo su chi organizzerà nel 2024 e chi nel 2028: se nessuna decisione verrà presa, sarà di nuovo il Cio a decidere nella riunione del prossimo 13 settembre.

La decisione, presa per dare stabilità all’evento olimpico che vede sempre meno città interessate ad organizzarlo, chiude la partita delle candidature per i giochi del 2028, a cui erano interessate sia Roma, che ha ritirato la propria candidatura per il 2024, che Milano. Ora, bisognerà aspettare almeno altri 4 anni.

Ultime notizie

Inizia da  lunedì 23 luglio la collaborazione di Flixbus con gli operatori storici della mobilità calabrese IAS Touring e Fratelli Romano S.p.A. Una partnership importante...

Sono stati 12mila i visitatori della mostra “Japan Pop”, allestita dal 6 aprile al 6 maggio al Franciacorta Outlet Village, una delle cinque città...

Media Partnership