Azul Linee Aeree Brasiliane, compagnia privata brasiliana rappresentata in Italia da Amoreps gsa, allarga ulteriormente la propria rete di collegamenti domestici, e dal suo hub di Recife lancia tre nuove destinazioni: Curutiba, Cuiabà e Manaus.
A partire dal 1° luglio, l’aeroporto della capitale del Pernambuco è collegato con un totale di quindici frequenze settimanali alle tre nuove mete. La rotta per Manaus, in particolare, rappresenta la tratta domestica più lunga operata da Azul, con i suoi 2.800 chilometri di lunghezza, che verranno coperti in poco più di tre ore, sei volte alla settimana, con un A320neo. Lo stesso modello di aeromobile, capace di ospitare a bordo 172 passeggeri, sarà utilizzzato anche per servire la rotta per Curitiba, prevista con frequenza giornaliera. Ad effettuare la tratta Recife-Cuiabá sarà invece, tre volte alla settimana, un Embraer da 118 posti.

Con l’apertura delle tre nuove destinazioni, l’hub di Recife diventa ancora più importante all’interno del network domestico di Azul, che attualmente copre più di 100 destinazioni in tutto il Paese verdeoro. Adesso dal Pernambuco si può volare verso 29 destinazioni in tutto il Brasile (e non solo), scegliendo tra 55 collegamenti giornalieri. A Recife, sarà possibile trovare le connessioni verso mete come Aracaju, Fortaleza, João Pessoa, Juazeiro do Norte, Maceió, Natal, Salvador, Petrolina, Teresina e Fort Lauderdale.

Dallo scorso 4 giugno, inoltre, Azul ha aumentato il numero delle frequenze dei suoi voli nostop tra Lisbona e San Paolo Viracopos, portandole a 10 ogni settimana. I collegamenti intercontinentali tra il Portogallo e il Brasile erano iniziati nel giugno 2016. Grazie agli accordi di avvicinamento con TAP, per i passeggeri provenienti dall’Italia è possibile raggiungere comodamente l’hub della capitale portoghese con voli in partenza da Milano, Roma, Bologna e Venezia.
I biglietti di Azul, che è presente nel Bsp Italia, sono acquistabili su tutti i principali gds, presso le agenzie di viaggi o il Call Center di Amoreps Gsa

Ultime notizie

Italiani indisciplinati quando si tratta file d’attesa. È quanto emerge da un’indagine di TripAdvisor, il sito per la pianificazione e la prenotazione dei viaggi,...

Anche il 2018 vede il terziario come settore trainante per la stagione estiva, a conferma di un trend positivo che incorona l’Italia ambita meta turistica,...

Media Partnership