Bit 2014 – “Un quarto di tutti i booking turistici saranno in...

Bit 2014 – “Un quarto di tutti i booking turistici saranno in mobilità entro il 2015” afferma il professor Rovelli

di -

“Ormai i servizi mobile sono una realtà. In particolare nel mondo del turismo.  E proprio sulla diffusione di  cellulari e tablet l’Italia, forse uno dei pochi settori dov’è così, è all’avanguardia” afferma  Massimo Rovelli, docente Luiss e Iulm a latere del convegno organizzato da Business International  alla Bit di Milano, su Future of Mobile tourism. “Naturalmente tanti di questi servizi sfruttano la geolocalizzazione, ovvero riuscire a offrire questi servizi in mobilità; perfetto assunto per il mondo del turismo”.  E i dati confermano questa crescita: “già ora il 15% delle prenotazioni si fanno in mobilità e si prevede che entro il 2015 un quarto di tutte le prenotazioni turistiche si faranno con gli smartphone o i tablet” chiude Rovelli.

Ultime notizie

Istanbul risulta essere la città più economica per spostarsi in metro e taxi, con un importo rispettivamente di 0,88€ e 12€. Il bus è...

Sempre più forte e ricco il network Best Western Italia che cresce grazie ad un nuovo hotel in Trentino-Alto Adige, in Val di Sole.Tevini Dolomites Charming Hotel, che...

Media Partnership