Bit 2015: parlano i protagonisti

Bit 2015: parlano i protagonisti

di -

L”impegno di Fiera Milano nel  portare le aziende italiane all’estero nelle parole del direttore generale manifestazioni del quartiere meneghino, Marco Serioli, le tante novità introdotte dalla nuova gestione di Cristina Tasselli, chiamata dalla Fiera milanese per rilanciare la Bit in un momento cruciale della sua storia, che si interseca con quella dell’Expo. Novità di una fiera che sono tante; perchè non tratterà solo di Leisure ma anche di Mice, di Luxury, di Digital e che propone il Congresso annuale del turismo, oltre che la promessa “di parlare al settore tutto l’anno”. E poi le testimonianze dei due ambassador scelti da Bit per testimoniare i cambi in atto della fiera milanese, Ioana Podosu, direttrice dell’ente del turismo della Romania nonché presidentessa dell’Adutei, e Riccardo Mastrovincenzo, trade marketing e direct sales manager di Europcar. Infine la speranza di Massimo Loquenzi, rappresentatne dell’Us Travel trade Associatione e di diverse realtà turistiche a stelle e strisce; “di rivedere un padiglione Usa alla Bit”.

Ultime notizie

È pronta a “salpare” la nuova programmazione 2020-2021 di Royal Caribbean International, con una flotta rinnovata secondo il piano di restyling Royal Amplified. Mantenendo la...

Andamento positivo delle vendite sul Sudafrica in casa Mappamondo, con le zone malaria free a fare da traino, grazie all’aumento della domanda da parte di famiglie con bambini, anche...

Media Partnership