Parte questo mese “Chiedimi il Cinque”, campagna di sensibilizzazione ai clienti delle agenzie viaggi organizzata da Fto, la Federazione del Turismo Organizzato di Confcommercio.

La campagna, annunciata già a luglio scorso, invita i clienti delle agenzie a chiedere al proprio dettagliante di riferimento le 5 domande a cui ogni operatore deve rispondere affermativamente per poter garantire la sicurezza dei propri servizi e cioé:

  • Hai l’autorizzazione ad esercitare professionalmente l’attività (S.C.I.A./Licenza)?
  • Hai una abilitazione professionale che mi garantisce la tua preparazione (Direttore Tecnico)?
  • Hai la copertura assicurativa che ti copre dalla responsabilità professionale (RCT)?
  • Hai un servizio che mi consente di riavere quanto speso in caso di tuo fallimento o insolvenza (Fondo di Garanzia)?
  • Paghi tasse e contributi e quindi mi consenti di pagarne di meno?

Per lanciare ufficialmente la campagna FTO ha definito un logo ed un “impegno scritto con il Cliente finale” messo a disposizione, in forma gratuita, di tutti gli operatori del settore che ritengono di sostenere questa iniziativa di “legalità & trasparenza”.

Per aderire non è infatti importante che l’operatore sia Socio di FTO o utilizzi la copertura del Fondo Vacanze Felici: la campagna è aperta a tutti gli operatori del settore che si sentono portatori della stessa bandiera.

Chiunque voglia contribuire all’iniziativa può richiedere a FTO il materiale usandolo liberamente.
Per esempio pubblicarlo sul proprio sito e renderlo scaricabile oppure pubblicarlo sui propri documenti per dichiararsi “legale fino in fondo”.

 

 

Ultime notizie

Il motore di ricerca viaggi momondo.it ha analizzato i propri dati per scoprire quali sono le città italiane con il maggior numero di sistemazioni pet-friendly dove...

Presentato a Milano la scorsa settimana il Terzo Osservatorio sugli Affitti a breve termine di Halldis, società italiana leader nella locazione temporanea di immobili gestiti...

Media Partnership