Direttiva pacchetti, Assicurazioni viaggi e il tema della privacy con il GDPR sono i temi del momento per le agenzie viaggi. Per questo Ebrl, l’ente bilaterlare regionale lombardo ha pensato di affrontarli in tre nuovi incontri con gli esperti di legislazione e assicurazioni per le imprese del turismo nei mesi di maggio e giugno.

I tre incontri si tengono a Milano, nella sede di Ebrl in corso Buenos Aires l’11 maggio, il 25 maggio e l’8 giugno 2017. L’avvocato Gianluca Rossoni, docente di Diritto del Turismo e avvocato di Tourismlaw.it, Michele Cossa, amministratore delegato di Borghini e Cossa, la docente Monica Perego sono stati individuati in qualità di docenti esperti degli argomenti, che svolgeranno in sessioni di mezza giornata ciascuno, al
mattino. E’ stata adottata una formula sintetica e snella (solo mezza giornata) per agevolare il lavoro dei professionisti che in questa stagione sono intensamente impegnati nelle vendite.

Tutte le agenzie di viaggio in regola con il contributo dovuto in applicazione del CCNL settore turismo, possono partecipare gratuitamente alla formazione di Ebrl.

Il palinsesto degli “Incontri con l’esperto”

11 maggio 2018 – Direttiva pacchettti turismo, in vigore dal 1° luglio in Italia

Abstract

Analisi e illustrazione della direttiva, caratteristiche tecniche, novità e cfr. con la normativa vigente; punti di
criticità della direttiva tra regime di responsabilità t.o/ota/adv, servizi turistici collegati, ruolo concorrenziale di hotel e vettori aerei, termini e modalità informative in fase precontrattuale e nel processo di acquisto, gestione dei reclami, obblighi dei viaggiatori, effetti sul commercio online. Infine, simulazione di  casi pratici / coinvolgimento attivo dei partecipanti > mediante tecniche di “common law” (US/UK) e question time / domande finali

25 maggio 2018 – Assicurazioni, l’annullamento viaggio

Abstract

Polizza annullamento viaggio districhiamoci tra le varie formule e le cose da sapere per una vendita corretta: perché le agenzie possono vendere assicurazioni e a quali regole devono attenersi? L’ annullamento è una copertura a favore del passeggero, ma anche dell’adv e del tour operator! Distinzione tra rischi nominati e “all risks”, terrorismo sì e terrorismo no, scoperti e franchigie. Un tema caldo: l’importanza del contratto di viaggio, la copertura del mark up, malattie pregresse e malattie croniche, limiti di età, il raggio di copertura ampliato ai familiari.

8 giugno 2018 – Regolamento Privacy e libera circolazione dei dati

Cosa cambia con il regolamento europeo? Informativa e consenso, le figure di riferimento, la figura del Dpo
(Data Protection Officer), la Pia (Privacy Impact Assessment). Cosa c’è di nuovo? Diritto all’oblio, diritto alla
portabilità dei dati, trattamenti fuori dall’Unione Europea. Il nuovo Regolamento UE 2016/679 sulla
protezione dei dati personali è entrato in vigore il 24 maggio 2016, sarà direttamente applicabile in tutti gli
Stati membri dell’Unione Europea a decorrere dal 25 maggio 2018 senza necessità di recepimento. In Italia
sostituisce il Dlgs 196/2003(Codice della Privacy).

Ultime notizie

Mancano solo tre mesi all’inaugurazione dell’attesissimo Gardaland Magic Hotel - terzo hotel interamente tematizzato dedicato al tema Magia di Gardaland Resort - e le...

Staff Italia entrerà dal primo di Aprile a far parte del Gruppo Uvet, polo italiano del turismo leader nella fornitura di servizi e soluzioni innovative...

Media Partnership