Enac fa dietrofront: licenza temporanea di 5 giorni a Cabo Verde Airlines

Enac fa dietrofront: licenza temporanea di 5 giorni a Cabo Verde Airlines

5 giorni per portare a destinazione i passeggeri in attesa di riprotezione. E’ questa la concessione che l’Enac ha fatto a Cabo Verde Airlines dopo che questa mattina aveva interrotto l’autorizzazione a volare nel nostro paese.  La licenza è quindi riattivata fino al 25 luglio per poi essere valutata nuovamente dall’ente

“A seguito della comunicazione pervenuta da parte della compagnia Cabo Verde Airlines  riguardo alla possibilità di riprendere le operazioni di volo – spiega Enac in una nota –  l’Ente Nazionale per l’Aviazione
Civile ha temporaneamente ripristinato l’autorizzazione dei diritti di traffico al vettore.  L’ENAC evidenzia che il permesso è stato rilasciato fino al 25 luglio p.v., a condizione che i  passeggeri in attesa di riprotezione siano riavviati con precedenza alle loro destinazioni finali.  Il prolungamento dell’autorizzazione al vettore sarà oggetto di successiva valutazione  dell’Ente, una volta verificata l’effettiva disponibilità in flotta degli aeromobili necessari per operare i servizi secondo il programma schedulato”.

L’autorizzazione da parte dell’ENAC era stata revocata ieri, 19 luglio, in considerazione delle cancellazioni di voli che la compagnia aveva disposto nei giorni scorsi e che hanno coinvolto centinaia di passeggeri con voli programmati verso Capo Verde creando disservizi agli utenti.

Ultime notizie

Il programma MilleMiglia torna al 100% italiano. Alitalia e Global Loyalty Company LLC, società controllata da Etihad Aviation Group, hanno perfezionato un accordo in...

Singapore Airlines (SIA) ha integrato Amadeus Altéa NDC e Amadeus Anytime Merchandising (AAM) per accelerare la trasformazione digitale e migliorare le sue competenze nel...

Media Partnership