Filippine tutto l’anno nella nuova proposta Volonline

di -
volonline-luigi-deli
Luigi Deli, amministratore delegato Volonline

Filippine tutto l’anno, con l’ingresso nella programmazione di isole dal clima secco e pertanto perfette per viaggi in estate. Volonline amplia l’offerta sul Paese asiatico affiancando alle classiche località di Luzón, Boracay e Palawan le isole di Bohol e Panglao. Caratterizzata dal profilo arrotondato delle Chocolate Hills, così chiamate per il colore che assume la vegetazione durante il periodo secco, Bohol offre bellissime spiagge e il Philippine Tarsier and Wildlife Sanctuary, area protetta dedicata al tarsio, animaletto notturno protagonista della fauna endemica.

Accanto al potenziamento dei soggiorni mare, il tour operator presenta una collezione di tour su base privata, pensati per chi vuole scoprire tutti i segreti dell’arcipelago: la regione di Banaue, con le sue risaie terrazzate e i tipici villaggi, il cimitero delle bare sospese di Sagada, il Parco Nazionale dell’Underground River, considerato il fiume sotterraneo più lungo del mondo, il Monte Pinatubo con i suoi percorsi di trekking e “100 Islands”, parco nazionale da visitare in kayak.

Come spiega l’amministratore delegato Luigi Deli, il target a cui il tour operator si rivolge è del resto proprio quello di chi “ha già visto tutto il mondo ed è sempre alla ricerca di novità”.

Chiudono la lista delle new-entry i combinati con le città dell’Estremo Oriente, che permettono di spezzare la lunga durata del viaggio: Singapore, Bangkok, Hong Kong e Tokyo. Il programma base, interamente personalizzabile, prevede 3 notti nella città preferita, il soggiorno mare alle Filippine e 2 notti nella capitale Manila.

Ultime notizie

Le concessioni offerte ai sindacati negli ultimi mesi non sono bastate e Ryanair si troverà ad affrontare tra il 25 e 26 luglio prossimi...

Con una cerimonia nel porto di Genova è stato svelato il nome della prima delle 3 navi commissionate a Fincantieri da Virgin Voyages, la...

Media Partnership