Torna la classifica del Global Passport Index che misura la “potenza” dei passaporti in base al numero di paesi in cui è consentito entrare senza visto.

Dopo due anni di dominio incontrastato la Germania perde la prima posizione a vantaggio di un paese asiatico: Singapore. Gli abitanti della piccola repubblica del sud-est asiatico possono infatti entrare senza visto in ben 159 paesi del mondo mentre i cittadini tedeschi solo in 158.

Sul podio troviamo poi al terzo posto Svezia e Sud Corea a pari merito con 157 paesi visitabili.

Al quarto posto c’è quindi l’Italia: stessa posizione dello scorso anno ma si sale da 154 paesi visa-free a 156. A pari merito con l’Italia troviamo poi 6 altri paesi europei e uno asiatico: Francia, Spagna, Danimarca, Finlandia, Regno Unito, Norvegia e infine il Giappone.

Più indietro gli Stati Uniti (154) mentre in coda alla classifica troviamo Siria (29), Pakistan, Iraq (26) e Afghanistan (22)

 

Ultime notizie

Le concessioni offerte ai sindacati negli ultimi mesi non sono bastate e Ryanair si troverà ad affrontare tra il 25 e 26 luglio prossimi...

Con una cerimonia nel porto di Genova è stato svelato il nome della prima delle 3 navi commissionate a Fincantieri da Virgin Voyages, la...

Media Partnership