Prosegue la campagna Two Sunny Cities, One Break dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo che in estate fa tappa sui più significativi mezzi di trasporto milanesi, i tram.
Da luglio 2018 fino a gennaio 2019, infatti, i tram milanesi delle linee 3, 12, 16, 24 e 27, porteranno per le strade di Milano le immagini di Tel Aviv e Gerusalemme, due città baciate dal sole tutto l’anno e ideali quindi per una visita in autunno o in inverno. Volto della campagna è sempre la bellissima modella israeliana Shir Elmaliach, già protagonista degli spot video 2017 e 2018.

“Siamo entusiasti di portare lanciare la nostra campagna tram a Milano, una città collegata in 4 ore con oltre 20 voli diretti nella settimana all’aeroporto Ben Gurion, situato a metà strada tra Tel Aviv e Gerusalemme. Si tratta della prima campagna su tram del Ministero del Turismo di Israele dopo oltre 20 anni e riteniamo che questo mezzo, così rappresentativo di Milano, sia perfetto per raggiungere un pubblico ampio di potenziali visitatori”, ha dichiarato Avital Kotzer Adari, direttore dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo in Italia.

La campagna Two Sunny Cities, One Break, lanciata con spot TV e web lo scorso gennaio, è pensata per invitare gli italiani a visitare Israele per un city break nel quale unire due destinazioni uniche al mondo: Tel Aviv, con le sue lunghe spiagge e le architetture Bauhaus e Gerusalemme, centro di cultura e spiritualità, che affascina in ogni suo angolo, dalla città vecchia fino ai quartieri più moderni, sede di musei, centri culturali e luoghi di intrattenimento.

 

Ultime notizie

Panettone o pandoro, e poi? Pesce al Sud e bollito al Nord? C’è davvero solo la tradizione e la sua “reinterpretazione” (sempre meno studio...

In Senato è stata raggiunta l'intesa per prorogare di ulteriori 15 anni l'esclusione del settore balneare dalla direttiva europea Bolkenstein entrata in vigore nel...

Media Partnership