Dallo scorso 10 ottobre sono partite le votazioni online di questa prima fase di Italia Travel Awards 2019 che si concluderà per gli agenti di viaggio il prossimo 2 dicembre. Anche per la quarta edizione sono numerosi gli sponsor a sostegno dell’evento uniti tutti nell’obiettivo di premiare ancora una volta professionalità e competenza. Diverse le novità anche quest’anno per una manifestazione avvincente ed entusiasmante per l’industria del turismo, che è diventata ormai di interesse nazionale.

Tra le novità di questa edizione, la sensibile riduzione dei premi assegnati che quest’anno saranno 25 in tutto, di cui 11 quelli assegnati dalle agenzie di viaggi e 14 dai viaggiatori.

Gli Agenti di viaggio verranno invitati ad esprimere le loro preferenze su diverse componenti delle seguenti categorie: Tour Operator, Ospitalità, Uffici del Turismo, Software house per il turismo, Network, Crociere, GDS, Assicurazioni, Associazioni e OTA.

I Viaggiatori premieranno invece: Tour Operator, Compagnia area di linea e low-cost , Compagnia di crociera, Compagnia di Traghetti, Sito di prenotazione online, Destinazione, Compagnia Ferroviaria, Compagnia di Autonoleggio, Abergo/Resort, Aeroporto italiano, Regione italiana e Agenzia di viaggio.

Le votazioni si svolgeranno come di consueto in due fasi per gli agenti di viaggio: dal 10 ottobre al 2 dicembre e dal 10 dicembre al 31 marzo 2019. Le 10 aziende più votate, per ciascun riconoscimento, passeranno di diritto alla seconda fase durante la quale sarà possibile selezionare uno dei “Preferiti” tra i candidati più votati. Per i viaggiatori le votazioni si svolgeranno invece in un’unica fase dal 10 ottobre al 31 marzo 2019.

Per il secondo anno, sarà assegnato il premio dedicato al miglior progetto legato al Turismo Accessibile, unico premio su candidatura “alla migliore esperienza senza barriere”, che ha lo scopo di sensibilizzare alle problematiche legate alle disabilità. La partecipazione alla manifestazione è rivolta a tutte le associazioni, gli enti, le istituzioni, i comuni, le regioni ed agli operatori turistici che hanno realizzato iniziative importanti per l’accessibilità ai servizi turistici permettendo una vacanza senza ostacoli e difficoltà.

La premiazione dei leader dell’industria del turismo più votati avrà luogo, come per le precedenti edizioni, durante una serata spettacolo a maggio a Roma.

 

Ultime notizie

Prosegue la strategia di crescita di TAP Air Portugal, che dopo l’attivazione la scorsa estate delle operazioni su Firenze, ora annuncia il lancio per la...

The Luxury Collection, parte di Marriott International, Inc., ha recentemente annunciato l'apertura dell'Hôtel de Berri, a Luxury Collection Hotel, Paris. Di proprietà della famiglia Dokhan,...

Media Partnership