London City Airport: con l’inverno più voli dall’Italia

London City Airport: con l’inverno più voli dall’Italia

di -

Aumentano del 62% con il nuovo orario invernale i voli da Linate, Fiumicino e Firenze verso il London City Airport, l’unico aeroporto londinese che consente di raggiungere il centro di Londra in pochi minuti.
“La vicinanza con tutti i punti turisticamente interessanti di Londra ci permette di essere l’aeroporto più comodo per chiunque abbia bisogno di raggiungere la città. Anche per questo abbiamo iniziato un piano di sviluppo che ci permetterà di raddoppiare il numero di passeggeri entro il 2023” spiega Declan Collier, CEO di London City Airport.
In dettaglio, la winter schedule 2014/2015 prevede un incremento del 58% dei voli da e per Milano e Roma, per un totale di 52.800 posti in più, messi a disposizione da Alitalia. I collegamenti con Firenze, serviti da CityJet e British Airways, sono aumentati di 25.000 posti, l’85% in più.
Il London City Airport sarà collegato a Fiumicino con un volo giornaliero dal lunedì a sabato, e a Linate con quattro voli al giorno durante la settimana, escluso il sabato. Infine, British Airways servirà la rotta London City – Firenze sette giorni su sette con due voli giornalieri. Per quanto riguarda i collegamenti con Venezia, bisognerà attendere il prossimo orario estivo, che entrerà in vigore a partire dalla fine di marzo.

Ultime notizie

GNV torna a investire sulla Sardegna, attivando i collegamenti estivi da e per Olbia. Dopo l'apertura delle prenotazioni per la stagione 2019, che ha confermato la linea...

MSC Crociere ha annunciato l’apertura delle vendite per la stagione estiva 2020. Informazione utile per gli amanti dell’advance booking, che sicuramente verranno premiati per la...

Media Partnership