Moxy Hotels, brand esperienziale di Marriott International, ha fatto il suo debutto in Georgia con l’apertura di Moxy Tbilisi.
Situato a Saarbruecken Square, l’hotel di 130 camere combina lo stile e lo spirito dei boutique hotel con prezzi accessibili. Le principali attrazioni della città, dal Gallery Tbilisi Shopping Mall, al MOMA Tbilisi fino al Business District, si trovano a poca distanza, rendendo l’hotel una scelta ideale sia per viaggiatori leisure che business.

“Siamo entusiasti di portare lo spirito esuberante di Moxy in Georgia”, ha affermato John Licence, VP Premium e Select brands Marriott International Europe. “Tbilisi è una destinazione nuova e di tendenza, sempre più apprezzata dai viaggiatori per la sua energica scena sociale, l’industria della moda in crescita e l’affascinante patrimonio culturale: elementi che la consacrano come una città perfetta per Moxy e per gli amanti del divertimento”.

Benvenuti #ATTHEMOXY

Moxy ha un animo divertente, aperto e giovane, che si riflette nella combinazione tra design audace e stile accessibile, dove il coinvolgimento è al centro dell’esperienza. Gli interni fondono materiali lavorati e grezzi, linee naturali e nette, e sono ricchi di spazi condivisi. L’esperienza al Moxy inizia nella lobby, luminosa, spaziosa ed eclettica, dove gli ospiti possono rilassarsi e incontrare amici nell’area “Plug and Meet”.

Living Room #ATTHEMOXY

La Living Room del Moxy Tbilisi è il centro delle attività e offre agli ospiti la possibilità di lavorare e divertirsi. L’ambiente è caratterizzato da una pavimentazione in stile industriale in cemento, pareti arricchite da opere d’arte e divertenti riferimenti alla cultura locale, il tutto completato da un’illuminazione calda d’ambiente e da dettagli dai colori accesi. La Living Room è provvista inoltre di numerose prese USB e di connessione Wi-Fi veloce e gratuita. È uno spazio intimo e allo stesso tempo ricco di energia, perfetto per organizzare incontri, eventi speciali o per un cocktail, con il sottofondo della musica più di tendenza.

Stay #ATTHEMOXY

Tutte le 130 camere dell’hotel – dalle standard alle familiari – sono complete di pareti fonoassorbenti, TV LCD 42″ a schermo piatto, Wi-Fi gratuito, prese USB, poltrone in pelle e comodi letti. In ogni camera è presente un’opera d’arte che occupa tutta la parete. Il design, funzionale, flessibile e ordinato, è caratterizzato da dettagli semplici ma studiati come scaffali in vetro e, al posto di armadi tradizionali, una parete con grucce sulle quali appendere comodamente i propri abiti. Le sale da bagno dispongono di kit di cortesia firmati Muk, asciugacapelli rosa brillante, docce multigetto e ampi specchi nella spaziosa zona vanity.

Bere e Mangiare 24/7 #ATTHEMOXY

Moxy offre agli ospiti un servizio Beverage & Food aperto 24 ore su 24 tutti i giorni per prendere ciò che vogliono, quando lo vogliono. La zona dining di Moxy propone un’ampia scelta di cibi e bevande, tra cui succhi di frutta freschi, caffè, gustosi panini preparati al momento e una serie di alternative salutari dagli antipasti alle insalate. La sera è servito il Crockpot entrée, uno speciale piatto caldo, oltre a cocktail, birre artigianali e vini. Il bar è il fulcro di attività nella lobby e rappresenta anche il desk per il check-in all’arrivo degli ospiti, che vengono accolti con un cocktail di benvenuto ‘Got Moxy’.

Il brand Moxy ha in programma un forte piano di espansione e arriverà in oltre 40 nuove destinazioni nei prossimi tre anni, situate sia in mercati in crescita che in quelli consolidati. Entro la fine del 2020 è prevista l’apertura di 50 hotel solo in Europa, in Paesi come Germania e Regno Unito, dove è già presente con diversi indirizzi, e in nuove destinazioni tra cui Francia, Portogallo e Paesi Bassi.

Webitmag è dal 2014 il quotidiano di informazione online per i professionisti del turismo edito da Fiera Milano Media. Focalizzato sull'evoluzione digitale del turismo trade oggi è diventato un punto di riferimento per chi cerca notizie indipendenti e approfondite sul turismo b2b. La sua mission è quella di spiegare in maniera semplice ma competente il cambiamento che sta vivendo l'industria del travel e aiutare gli addetti ai lavori a sfruttare al meglio le opportunità derivanti dalle nuove tecnologie. Una linea editoriale che oggi è premiata da una media di oltre 60mila lettori unici mensili certificati (102.000 ad aprile 2018).