Musei, AvantGrade: gli italiani vogliono tornarci al più presto

Firenze

Un picco di ricerche sulle riaperture dei musei, il più alto il 2 maggio e una tendenza netta da nord a sud. È quanto emerge da una ricerca realizzata da AvantGrade.com – agenzia di digital marketing specializzata in algoritmi e intelligenza artificiale – in occasione della giornata internazionale dei musei del 18 maggio.

Lo studio è stato realizzato su Google Trends degli ultimi 30 giorni: ha registrato un’impennata sensibile la ricerca su “riapertura musei” mentre “musei aperti” ha fatto registrare un +180%. Le città più attive, nell’ordine, sono state Torino, Roma, Milano e Napoli. L’analisi di AvantGrade.com racconta anche quali ricerche siano aumentate negli ultimi giorni: per “Musei Capitolini” un incredibile +750%, “Museo Egizio Torino” +350%, “Museo del Novecento” +300%, “Museo archeologico Napoli” + 170% e “Musei vaticani” + 120%.

Tra le ricerche correlate invece, spiccano forti impennate su Colosseo di Roma, Musei Civici di arte e storia di Brescia e museo virtuale. Lo studio di AvantGrade.com analizza nel dettaglio anche il gradimento per città. Succede ad esempio che sono in tanti quelli che sono attratti da Roma: la ricerca su “giardini vaticani” registra un +200% mentre su “Musei vaticani” +140%. Tantissime le ricerche legate ai musei vaticani: “tour privato musei vaticani” fa segnare un +1.000% mentre spicca un +3.250% per “clavigero musei vaticani” (legata alla riapertura delle porte dei musei avvenuta lo scorso 3 maggio).

Anche Torino si conferma molto attraente per gli amanti delle esperienza culturali: la rete fa emergere la voglia di Museo Egizio, fortemente in crescita negli ultimi 30 giorni per la ricerca dei biglietti. Ma per quanto riguarda la città della Mole è forte l’interesse anche per altri musei: in particolare, il “museo fantascienza di Torino” fa registrare un +400%.