Turkish Airlines ha cominciato dal 6 maggio scorso a offrire laptop ai passeggeri di business class sui voli verso gli Stati Uniti. Lo stesso servizio sarà inaugurato per i passeggeri di business class sui voli verso il Regno Unito dal 12 maggio 2017.

Con questo nuovo servizio, i passeggeri potranno continuare a lavorare senza interruzioni con i loro laptop al di sopra delle nuvole, limitando i disagi dell’Electronic Travel Ban, il divieto di portare laptop e tablet a bordo sui voli verso gli Stati Uniti che ha coinvolto anche la Turchia.

Nel contesto di questa nuova iniziativa, i passeggeri che consegnano i propri computer portatili al personale autorizzato Turkish Airlines prima dell’imbarco, possono richiedere un computer portatile all’equipaggio di cabina per poter proseguire con il proprio lavoro a bordo durante il volo

Questi computer portatili, che hanno la caratteristica di diventare dei tablet dopo essere stati ripiegati, così come la funzionalità touch screen, saranno offerti attraverso un sistema di sicurezza elevata che protegge le informazioni personali / professionali dei passeggeri eliminandole automaticamente e permanentemente dal sistema una volta spento il device. Tuttavia, i passeggeri che vogliano fare una copia del proprio lavoro su una chiavetta USB, possono farlo facilmente..

Ultime notizie

Un settembre con il segno + tira la volata all’ultimo trimestre dell’anno che per la terza isola del Mediterraneo prospetta un bilancio positivo. Osservando in...

Tradizionalmente è sempre stata quella estiva la stagione associata all’idea e al business delle case vacanza, eppure il successo crescente di questa formula ha...

Media Partnership