Confturismo-Confcommercio insieme all’Istituto Piepoli ha effettuato, all’interno dell’indice mensile di fiducia del viaggiatore, uno “special report” sulle previsioni turistiche per il mese di settembre.
Settembre sta infatti diventando sempre più importante per le ferie degli italiani: uno su quattro è intenzionato a fare un viaggio o una vacanza in questo mese, per quasi uno su cinque la vacanza principale sarà in questo periodo e per circa uno su dieci lo sarà per la prima volta negli ultimi cinque anni.

In media sono oltre sei le notti trascorse fuori casa dagli italiani che nell’ultimo quinquennio hanno scelto settembre come mese principale per le vacanze.
Le motivazioni per i viaggi e le vacanze in questo periodo sono molteplici, ma soprattutto per via di prezzi più bassi e maggiore tranquillità nelle località turistiche.
C’è, dunque, un vero e proprio allungamento della stagione estiva che, di fatto, rende settembre uno dei maggiori periodi turistici dell’anno con le destinazioni più gettonate in Sicilia, Campania, Toscana e Puglia.

I dati rilevati indicano un allungamento del periodo estivo a tutto il mese di settembre e un forte incremento del turismo in questo mese.
Quasi un italiano su quattro potrebbe fare in futuro la propria vacanza principale proprio nel mese di settembre, evidenziando come la stagione turistica si sia definitivamente allungata e come questo mese stia diventando uno dei periodi più importanti dal punto di vista turistico.

 

Ultime notizie

Un settembre con il segno + tira la volata all’ultimo trimestre dell’anno che per la terza isola del Mediterraneo prospetta un bilancio positivo. Osservando in...

Tradizionalmente è sempre stata quella estiva la stagione associata all’idea e al business delle case vacanza, eppure il successo crescente di questa formula ha...

Media Partnership