Roma: ADA Lazio contro distorsioni della stampa estera

Roma: ADA Lazio contro distorsioni della stampa estera

di -
Roma

Così non va, Roma non è quella che descrivete nelle vostre corrispondenze. La sezione Lazio dell’Associazione dei Direttori di Alberghi prende posizione nei confronti delle testate giornalistiche straniere ree, a dire del direttore dell’associazione, Roberto Necci, di riportare un’immagine della città non rispondente al vero, al netto delle criticità riconosciute. A finire nel mirino sono in particolare alcune corrispondenze pubblicate da Reuters, Bloomberg, Dailymail, Telegraph e Indipendent e altre apparse su Youtube.

Senza mettere in discussione la libertà di stampa e di opinione come elemento fondamentale di uno stato di diritto, spiega Necci, ADA Lazio “reputa dannose ed incomplete le notizie apparse in queste settimane sui principali organi di informazione mondiale riguardanti la città di Roma”.

L’associazione dei direttori d’albergo, pur riconoscendo elementi di criticità presenti a Roma e con particolare riguardo a trasporti, sicurezza e decoro urbano, evidenzia che “gli articoli non riportano lo sforzo che la città tutta ed in particolare le forze produttive legate al turismo stanno facendo in questi mesi di alta stagione e sopratutto di preparazione all’evento Giubilare”.

“Non vi è notizia – scrive Necci – degli eventi anche di natura congressuale che nei mesi scorsi hanno interessato la città la quale con la sua offerta turistico ricettiva ha garantito una puntuale accoglienza”.

ADA LAZIO ha per questo inviato ai corrispondenti della stampa estera una richiesta di incontro che in maniera costruttiva possa far emergere anche il punto di vista dei managers alberghieri.

Ultime notizie

Prosegue la strategia di crescita di TAP Air Portugal, che dopo l’attivazione la scorsa estate delle operazioni su Firenze, ora annuncia il lancio per la...

The Luxury Collection, parte di Marriott International, Inc., ha recentemente annunciato l'apertura dell'Hôtel de Berri, a Luxury Collection Hotel, Paris. Di proprietà della famiglia Dokhan,...

Media Partnership