Royal Caribbean, dal 12 maggio Wonder of the Seas nel Mediterraneo

Arriverà nel Mediterraneo il prossimo 12 maggio Wonders of the Seas, la nave da crociera più grande del mondo di Royal Caribbean International che è salpata il 4 marzo da Miami per il suo primo viaggio ufficiale.

Durante tutta la stagione estiva, la nave accoglierà i viaggiatori per navigare attraverso il Mediterraneo occidentale con crociere di 7 notti che includeranno destinazioni come Napoli e la Toscana, Palma di Maiorca e la Provenza.

Lunga 362 metri, Wonder of Seas si compone di 8 differenti quartieri, esattamente come quelli di una città, offrendo in tutto 20 ristoranti, svariati bar e saloni, un teatro da oltre 1.400 posti, l’area Central Park con circa 20mila vere piante, oltre a una serie di momenti di spettacolo e intrattenimento.

Tre la particolarità che si possono trovare a bordo della nave ci sono il Quartiere Suite (gli ospiti della classe Royal Suite possono accedere al ponte privato Suite Sun Deck, in una nuova location, che, tra le altre cose, include una piscina e un bar, il ristorante Coastal Kitchen, la Suite Lounge e l’Ultimate Family Suite, che può accogliere un nucleo di 10 persone); The Mason Jar Southern Restaurant & Bar (aperto per il brunch e la cena, offre anche musica country dal vivo, e degustazioni di distillati); Wonder Playscape (l’area giochi a tema sottomarino è un’avventura all’aperto completamente nuova per le famiglie con bambini, con scivoli, pareti di arrampicata, giochi, attività interattive che si animano al tatto, puzzle e spettacoli di luce); Caribbean Pool Deck: (il nuovo bar a sbalzo Vue si somma ad attrazioni a bordo piscina come lo spettacolo di musica dal vivo Lime & Coconut, il trio di scivoli ad alta velocità The Perfect Storm, il parco acquatico per bambini Splashaway Bay e il solarium per adulti); i fan favourites (che comprendono il simulatore di surf FlowRider, lo scivolo più alto mai costruito su una nave, The Ultimate Abyss, una zip line alta 10 piani, spettacoli come inTENse, che offre prodezze subacquee, slacklining, acrobazie aeree).

Le crociere nei Caraibi orientali e occidentali di Wonder of the Seas, in programma fino al prossimo aprile, toccheranno la destinazione privata di Royal Caribbean, Perfect Day at CocoCay, alle Bahamas, Labadee ad Haiti, la capitale di Porto Rico San Juan, l’isola di Roatán in Honduras, Cozumel e la Costa Maya in Messico.

Dopo aver completato la stagione inaugurale europea, Wonder of the Seas tornerà all’homeport di Cape Canaveral, in Florida, per continuare a offrire nel corso di tutto l’anno gli itinerari caraibici.