Royal Caribbean, Wonder of the Seas arriva in Europa

Inizia da Barcellona l’estate di Wonder of the Seas, la quinta nave della rivoluzionaria linea Oasis Class di Royal Caribbean che, a partire da domenica 8 maggio, è partita per la sua stagione mediterranea, con crociere di 7 notti da Barcellona e Roma.

Le avventure a bordo di Wonder andranno in scena per la prima volta in ben otto quartieri distinti (zone tematiche differenti), con uno in più rispetto a quelli delle altre navi della compagnia, animati da esperienze coinvolgenti, intrattenimento, ristoranti, bar e areee lounge per vivere al meglio le ore del giorno e della notte.

Tra le novità della nave ci sono:

·       Quartiere Suite: il nuovo ottavo quartiere che accoglierà gli ospiti della classe Royal Suite su un ponte privato Suite Sun con una plunge pool e bar, resi speciali da una vista sull’oceano, nonché da altri elementi molto amati dagli ospiti quali il ristorante esclusivo Coastal Kitchen; la Suite Lounge e l’immensa Ultimate Family Suite, che si sviluppa su due piani, adatta anche per una famiglia di 10 persone e corredata da uno scivolo in-suite, cinema e karaoke area e ping pong;

·       The Mason Jar Southern Restaurant & Bar: uno dei favoriti in assoluto tra gli oltre 40 ristoranti, bar e aree lounge di Wonder, è il nuovo hotspot, dove il meglio del comfort food del sud degli USA incontra l’ospitalità e la creatività di Royal Caribbean. Le ricette più caratteristiche e le nuove interpretazioni dei grandi classici sono le protagoniste del menu del brunch e della cena e a tarda notte l’atmosfera è resa unica da musica dal vivo, da un arredamento in stile country e dalla pregiata collezione di whisky e cocktail;

·       Wonder Playscape: anche le famiglie con bambini troveranno una nuovissima avventura all’aperto, progettata per un prezioso tempo di qualità. Gli adulti non correranno il rischio di annoiarsi e potranno partecipare ai differenti tipo di giochi o divertirsi a bordo campo, godendosi la vista sul mare, mentre i giovani avventurieri affrontano gli scivoli a tema sottomarino, le pareti da arrampicata, le funzioni interattive touch, i puzzle e molto altro ancora.

·       I grandi classici amati dai fan: disponibile, naturalmente, anche un’ampia scelta delle esperienze d’autore più amate, tra cui il simulatore di surf FlowRiderThe Ultimate Abyss, lo scivolo più alto del mare; la zip line alta 10 piani, nonché aree di nuova concezione dedicate ai bambini (Adventure Ocean) e agli adolescenti (Social100 The Patio). Oltre a ciò, immancabili quartieri straordinari come Central Park, con più di 20.000 piante, e il Boardwalk, che mette insieme il fascino del mare e le attività per tutta la famiglia, tra cui la possibilità di cavalcare una meravigliosa giostra intagliata a mano, guardare un big match o impegnarsi in una giocosa competizione presso gli spazi del Playmakers Sports Bar & Arcade.

A rendere speciale la nave contribuisce anche l’intrattenimento sui quattro “palcoscenici” di Wonder: aria, ghiaccio, acqua e teatro. Più di gli 100 artisti e i tecnici all’opera che grazie a una tecnologia all’avanguardia danno vita a produzioni in scala reale come: inTENse, con il primo cast tutto al femminile di aerialistes, high divers, slackliners e altro ancora nell’unico AquaTheater; The Effectors II: Crash ‘n’ Burn, che debutta quest’estate, dove i supereroi high-tech di Royal Caribbean – The Effectors – si scontrano con i loro arcinemici per salvare ancora una volta il pianeta.

Le navigazioni nel Mediterraneo occidentale di Wonder continueranno fino a ottobre insieme ad altre otto navi tra cui Odyssey of the Seas, che per la prima volta vivrà una stagione in acque europee. A novembre, Wonder tornerà negli Stati Uniti per salpare dalla sua nuova sede annuale a Port Canaveral, in Florida, per esplorare i Caraibi e le Bahamas, compresa l’isola privata della linea di crociera, Perfect Day at CocoCay.