Il prossimo 31 marzo Asternomic lancerà Rukbot, il chatbot per Facebook che trova compagni di viaggio.
Il funzionamento di Rukbot prevede l’abbinamento dei viaggiatori in chat in base agli interessi e alle mete di viaggio scelte

“L’idea, molto più articolata, risale al 2013 e abbiamo deciso di sfruttare la tecnologia chatbot dopo diversi tentativi in altre direzioni. Sono felice di vedere finalmente realizzato quello che considero un primo passo verso un nuovo modo di viaggiare” ha spiegato Adalberto Fontana, l’ideatore del progetto, che a 74 anni è probabilmente il più anziano startupper d’Italia.

Asternomic è una start-up innovativa costituita il 31 ottobre 2017 per permettere a viaggiatori e turisti in cerca di consigli di comunicare in diretta con esperti locali, chiamati Chironi, che si mettono volontariamente a disposizione via chat o telefono.

Ultime notizie

70 esclusivi invitati, tra agenti di viaggio e giornalisti, hanno avuto ieri sera l’opportunità di presenziare all’evento “Profumo di Stelle” realizzato da Idee per...

È il The Residence Maldives la novità della linea di prodotto Go Resort di Going. La struttura della catena alberghiera Cenizaro Hotels & Resorts...

Media Partnership