Ryanair

Ryanair ha lanciato la programmazione da Bologna e Napoli per l’estate 2018 che prevede 4 nuove rotte dalla città felsinea e 9 dal capoluogo partenopeo.

Da Napoli si potrà volare verso Bologna, Budapest, Bruxelles (Charleroi), Dublino, Cracovia, Malta, Porto, Salonicco e Breslavia, portando a 28 il totale delle città raggiungibili dalla Campania.

Da Bologna si potrà andare, oltre che a Napoli, a Bratislava, Colonia e Praga, portando a 46 il computo delle destinazioni raggiungibili.

A fare gli onori di casa nelle due città è stato il CEO di Ryanair Michael O’Leary in persona che ha espresso la sua soddisfazione per la risposta del mercato nelle due città e ha dichiarato di aspettarsi 6 milioni totali di passeggeri, 4 a Bologna e 2 a Napoli per la prossima stagione.

O’Leary ha anche scoperto le carte su Alitalia annunciando che farà un’offerta vincolante entro la scadenza del 2 ottobre (smentendo quindi quanto aveva dichiarato nei mesi scorsi).

“Ryanair – ha dichiarato O’Leary all’Ansa – presenterà un’offerta vincolante ma solo sull’asset che riguarda il lungo raggio. Se un domani Alitalia entrasse nel perimetro del nostro gruppo continuerebbe ad essere una compagnia diversa da Ryanair, anzi sarebbe addirittura concorrente sul territorio italiano. Non vogliamo trasformarla in una compagnia low cost sussidiaria di Ryanair”.

 

P

Ultime notizie

Veratour apre un nuovo Veraclub ad Antigua, paradisiaca isola delle Piccole Antille nel Mar dei Caraibi. L'apertura ufficiale del resort è prevista per il...

La strategia di anticipare a metà giugno l’apertura delle vendite invernali per essere sinergici con il mercato unitamente a una politica di prezzo volta ad evitare gli adeguamenti...

Media Partnership