SiteMinder, la piattaforma di acquisizione ospiti leader del settore alberghiero, ha reso noto quali sono stati i canali più redditizi del 2018 per gli hotel in Italia. Dai siti web degli hotel ai canali di terze parti, il panorama variegato che emerge dalla classifica stilata da SiteMinder rispecchia una scelta sempre più ampia per i consumatori, la quale alimenta una competizione crescente su canali di prenotazione sempre più numerosi per gli hotel.

“Quest’anno circa venti canali sono entrati per la prima volta nelle nostre classifiche. Ai nomi di spicco, che continuano a dominare il mercato, si affianca un numero sempre crescente di giocatori emergenti. Questo andamento non solo dimostra che le opzioni di prenotazione a disposizione dei consumatori continuano a moltiplicarsi, ma conferma anche l’esigenza da parte degli hotel di aumentare la propria presenza sui canali di distribuzione, per non perdere di vista i percorsi di acquisto del momento”, afferma Mike Ford.

In base all’importo lordo delle entrate dei clienti di SiteMinder in Italia, i canali più redditizi del 2018 sono stati:

“Il numero di viaggi in Italia ha raggiunto quota 59,6 milioni lo scorso anno, cifra che rappresenta un incremento del 39% rispetto a dieci anni fa. Un’espansione di questo calibro non può che tradursi in un maggior numero di opportunità di crescita per gli hotel, tuttavia si presenta la sfida di attrarre le tipologie di ospiti giuste”, afferma Daniele Di Bella, VP Sales – EMEA SiteMinder. “La nostra classifica evidenzia i canali che hanno generato più ricavi nel settore alberghiero del Paese. La presenza di Mr & Mrs Smith e Prestigia conferma la rilevanza di canali di questo genere in un mercato ricco di hotel boutique e di lusso”.

La piattaforma di SiteMinder ha elaborato oltre 87 milioni di prenotazioni nel 2018, una media di 166 al minuto, per un ammontare di 28,7 miliardi di dollari (USD) di ricavi generati dai suoi 30.000 clienti in tutto il mondo.

Ultime notizie

Il Consiglio di Amministrazione di B&B Hotels, catena di alberghi internazionale con oltre 470 strutture in 12 paesi nel mondo, ha nominato Fabrice Collet...

Royal Caribbean Cruises Ltd. (NYSE: RCL) ha annunciato ieri di aver concluso un accordo i cantieri navali francesi Chantiers de l'Atlantique per la costruzione...

Media Partnership