Vard Holdings Limited (“VARD”), controllata di Fincantieri, ha firmato una lettera di intenti per la progettazione e la costruzione di due navi da crociera speciali per Viking, più altre due in opzione. Le unità, che saranno consegnate in Norvegia rispettivamente nel secondo trimestre del 2021 e nel secondo trimestre del 2022, saranno le prime che Vard realizzerà per questa società armatrice.

Il valore del potenziale contratto per due navi, che le parti si impegnano a finalizzare entro la metà di quest’anno, è di circa 4,5 miliardi di corone norvegesi, pari a oltre 460 milioni di euro.

Il progetto sarà sviluppato da Vard Design in stretta collaborazione con il cliente, secondo i più elevati standard di sicurezza e riduzione dell’impatto ambientale, fattori questi che hanno sempre maggior peso anche nel settore crocieristico. A partire dal 2012, per lo stesso gruppo armatoriale, Fincantieri ha ricevuto ordini per 10 unità, 4 delle quali già consegnate, con le restanti in consegna entro il 2023. Più recentemente, nel marzo scorso, Fincantieri e Viking hanno raggiunto un accordo per ulteriori 6 navi, che estendono l’orizzonte della collaborazione fino al 2027.

Ultime notizie

Le concessioni offerte ai sindacati negli ultimi mesi non sono bastate e Ryanair si troverà ad affrontare tra il 25 e 26 luglio prossimi...

Con una cerimonia nel porto di Genova è stato svelato il nome della prima delle 3 navi commissionate a Fincantieri da Virgin Voyages, la...

Media Partnership