Il numero 2 e COO di Air Canada, Benjamin Smith, è stato nominato come nuovo CEO di Air France – KLM e prenderà servizio entro il prossimo 30 settembre. La decisione è stata presa ufficialmente nell’ultima riunone del board del gruppo, dopo diverse voci che davano Smith in pole position per il ruolo.

La nomina segue l’abbandono a maggio del CEO Jean-Marc Janaillac, in carica dal 2016, dimissionario in seguito alla bocciatura del suo piano di rinnovo salariale. Nel periodo di transizione all’insediamento del nuovo amministratore delegato resterà in carica Anne-Marie Couderc, presidente non esecutivo del Cda di Air France-Klm.

La notizia non è però stata accolta bene dai mercati: il titolo di Air France a metà giornata perde il 4,8%. Le motivazioni vanno ricercate sia nella provenienza straniera del nuovo manager che nel suo stile di direzione in Air Canada dove è sceso a compromessi con i sindacati e puntato sul segmento low cost, come spiega Tio.ch.

Ultime notizie

Un settembre con il segno + tira la volata all’ultimo trimestre dell’anno che per la terza isola del Mediterraneo prospetta un bilancio positivo. Osservando in...

Tradizionalmente è sempre stata quella estiva la stagione associata all’idea e al business delle case vacanza, eppure il successo crescente di questa formula ha...

Media Partnership