Finnair realizza un corto sui viaggi con l’aeroporto di Helsinki

Finnair realizza un corto sui viaggi con l’aeroporto di Helsinki

di -

Finnair e l’aeroporto di Helsinki hanno collegato l’Asia all’Europa per 35 anni.
Per celebrare questo traguardo, le due realtà hanno realizzato un cortometraggio, il primo del genere, realizzato da una compagnia aerea e da un aeroporto. Il cortometraggio East and West Side Story parla di incontri significativi che accadono quando le persone viaggiano.

East and West Side Story racconta di una famosa scrittrice che ha bisogno di privacy personale mentre il mondo intero vuole averla sotto i riflettori. La trama è ambientata in tre continenti, spaziando dagli Stati Uniti alla Corea e finendo in Finlandia. Come suggerisce il titolo East and West Side Story, il film ha due registi: Young-Wok Paik in arte “Wookie” viene dalla Corea e Johan Storm dalla Svezia. I due registi danno entrambi il loro punto di vista sulla stessa storia, prodotto da B-Reel Films (Bergman: a Year in Life). I ruoli principali sono interpretati da Anne Bergstedt (Boardwalk Empire, Black Swan) e Jae Hoon (One Day Maybe).

East and West Side Story è un eccellente esempio di moderne compagnie che utilizzano branded entertainment per raccontare storie emozionanti e raggiungere un pubblico ancora più ampio in tutto il mondo.

Il cortometraggio è stato presentato giovedì scorso in un evento molto speciale all’aeroporto di Helsinki, dove un hangar per aerei è stato trasformato in un cinema per una notte. Gli ospiti sono stati accolti da Renny Harlin, l’affermato regista di Hollywood e uno dei registi più richiesti in Cina.

Ultime notizie

Un settembre con il segno + tira la volata all’ultimo trimestre dell’anno che per la terza isola del Mediterraneo prospetta un bilancio positivo. Osservando in...

Tradizionalmente è sempre stata quella estiva la stagione associata all’idea e al business delle case vacanza, eppure il successo crescente di questa formula ha...

Media Partnership