Fiumicino, dal primo dicembre i Gate d’imbarco cambiano nome

Fiumicino, dal primo dicembre i Gate d’imbarco cambiano nome

di -
Fiumicino
L'aeroporto di Fiumicino

A Fiumicino, cambio di nome in vista per i gate d’imbarco dell’aeroporto: dal 1° dicembre 2016, le aree G – H dello scalo romano diventano “E”. La ridenominazione verrà effettuata sulla segnaletica di scalo nella notte tra il 30 novembre e il 1° dicembre attraverso la sostituzione delle lettere G e H con la E. Una sostituzione necessaria, in vista della prossima entrata in operatività della nuova area di imbarco Extra Schengen del Terminal 3, la cui apertura è prevista entro fine anno. La nuova area Extra Schengen è una struttura di 90 mila metri quadrati, che conta 14 nuovi gate (dalla E11 alla E24) ed è progettata per accogliere 6 milioni di passeggeri all’anno.

“Al passeggero consigliamo, appena arriva in aeroporto, di controllare la carta d’imbarco e di chiedere informazioni al nostro personale”, questo il messaggio diffuso da ADR. E per tutto il periodo di transizione, un video informativo verrà trasmesso sui monitor presenti ai banchi check-in dello scalo, su quelli ai gate di imbarco, sui desk per i voli in transito, sui monitor dedicati alle informazioni sui voli e su quelli allestiti ai varchi per il controllo security. L’informazione è inoltre pubblicata sul sito www.adr.it e sui profili social di Aeroporti di Roma. Per coadiuvare i viaggiatori sono inoltre disponibili flyer informativi su tutti gli infopoint ADR dello scalo, e una task force formata da personale aeroportuale presidiede le aerostazioni, assistendo i passeggeri all’orientamento verso la corretta area di imbarco.

Ultime notizie

Il Consiglio di Amministrazione di B&B Hotels, catena di alberghi internazionale con oltre 470 strutture in 12 paesi nel mondo, ha nominato Fabrice Collet...

Royal Caribbean Cruises Ltd. (NYSE: RCL) ha annunciato ieri di aver concluso un accordo i cantieri navali francesi Chantiers de l'Atlantique per la costruzione...

Media Partnership