Il London City Airport “certifica” il sorpasso: il caffè batte il tè

Il London City Airport “certifica” il sorpasso: il caffè batte il tè

di -
London City Airport
In una settimana, al London City Airport vengono vendute oltre 25.000 tazze di caffè

Gli anni passano, i gusti cambiano. Anche quelli radicatissimi, come l’amore degli inglesi per il . Infatti, in base a un’analisi del London City Airport il caffè è ormai la bevanda di gran lunga preferita dai frequentatori dell’hub britannico. In un mese vengono vendute oltre 25.000 tazze di caffè, sbaragliando di gran lunga l’English tea. Conferma la tendenza una recente ricerca del Financial Times, secondo il quale il Regno Unito è ormai una nazione di coffee addicted, con oltre 1,7 miliardi di tazze vendute all’anno. In media, una persona su 5 entra in un giorno in un esercizio pubblico per bere un caffè. Solo cinque anni fa, il dato era di una persona su 9.

Tornando al London City Airport, ottobre ha visto la settimana più trafficata di sempre, con 94.686 passeggeri transitati nei 7 giorni successivi a lunedì 19. Nel complesso, lo scalo ha totalizzato nel mese 408.544 passeggeri e 25.773 caffe. Una persona su 15, insomma, si concede un caffè mentre aspetta il volo.

Ultime notizie

Un nuovo brand nel mondo dell’hôtellerie di lusso è stato ufficialmente lanciato ieri a Milano: The Dedica Anthology, brand di nicchia con un punto di vista...

GNV torna a investire sulla Sardegna, attivando i collegamenti estivi da e per Olbia. Dopo l'apertura delle prenotazioni per la stagione 2019, che ha confermato la linea...

Media Partnership