Instagram ScuolaZoo

L’estate 2017 degli ScuolaZoo Viaggi Evento, cavallo di battaglia del Tour Operator Travel4Target (ex SGtour), si è conclusa con 12mila pax trasportati, tutti millennials, in 9 destinazioni di 7 paesi per complessivi 32 turni di viaggio.

Un risultato reso possibile dalla doppia anima fra realtà e digital della società che quest’anno ha segnato il passaggio verso una condivisione immediata dell’esperienza di viaggio sui social network confermando che per i Millennials ogni esperienza è tale se condivisibile con tutti i loro follower.

Una tendenza che la società è stata in grado di sfruttare per promuovere il proprio prodotto a nuovi potenziali viaggiatori: questo perché oggi il turismo è strettamente connesso al mondo della comunicazione digitale. Lo storytelling e l’esposizione social rendono le esperienze il mezzo privilegiato per parlare di sé stessi, nel momento in cui si vivono i momenti che più ci fanno battere il cuore e i viaggi, come il food, sono l’apoteosi delle esperienze.

Vale anche il contrario: non ci sono solo i racconti dei partecipanti, lo stesso brand diventa “editore” di contenuti: le Stories su Instagram degli ScuolaZoo Viaggi Evento, ben 600 in 2 mesi di viaggi, hanno generato 2.700.000 views, per un profilo Instagram che nello stesso periodo ha aumentato i follower del +36,8% mentre l’utilizzo degli hashtag ufficiali (#ScuolaZooViaggi e #SeNonLoViviNonCiCredi) compare in 3.300 post dei partecipanti. Instagram è decisamente il social network preferito dal target dei Millennials e più in linea con l’industry travel.

Anche Facebook ha il suo ruolo: non più “media di racconto”, piuttosto una piattaforma dove rimanere in contatto con persone che, nel passato o nel presente, hanno vissuto la medesima esperienza. Per tenersi in contatto o per stringere nuove amicizie. La pagina fan Facebook di ScuolaZoo Viaggi Evento ha infatti aumentato i suoi iscritti del 4% con una reach totale dei contenuti postati di 1,6 milioni di persone e un totale di 24.800 interazioni.

L’anima social di ScuolaZoo Viaggi Evento non si è esaurita con la fine della stagione: è stato realizzato una sorta di reality show, trasmesso esclusivamente con le stories di Instagram del profilo ScuolaZoo Viaggi Evento, in cui due staff hanno percorso tutta Italia, dalla Sicilia fino a Milano, reincontrando i partecipanti delle varie destinazioni che li hanno ospitati, dato da mangiare, accompagnati in automobile per raggiungere la tappa successiva.
È il road trip instant show “Road to OneDay”: un viaggio durato 15 giorni e raccontato in 100 stories con una media di 4.000 visualizzazioni l’una per un totale di 400.000 views. Il Road Trip si è concluso il 9 settembre a Milano, alla discoteca Alcatraz per la Festa di Ritrovo “OneDay” dove 3.000 partecipanti agli ScuolaZoo Viaggi Evento si sono incontrati per salutare la fine della magica estate 2017 e dare il benvenuto all’anno scolastico 2017-18.

Insomma, un’attività tutt’altro che virtuale: i Viaggi Evento e le attività di comunicazione sono state un’opportunità di storytelling attraverso native marketing, user generated content ed eventi field per numerosi brand che hanno voluto farsi conoscere e far testare i propri prodotti con operazioni di product placement che hanno garantito al tour operator ulteriori ancillary revenue.

 

Ultime notizie

Veratour apre un nuovo Veraclub ad Antigua, paradisiaca isola delle Piccole Antille nel Mar dei Caraibi. L'apertura ufficiale del resort è prevista per il...

La strategia di anticipare a metà giugno l’apertura delle vendite invernali per essere sinergici con il mercato unitamente a una politica di prezzo volta ad evitare gli adeguamenti...

Media Partnership