Veneto, boom di prenotazioni online a giugno

Veneto, boom di prenotazioni online a giugno

di -

Le spiagge venete sono più ricercate a giugno che ad agosto, almeno dai turisti tedeschi, tra i più presenti frequentatori delle località. E’ il risultato del report elaborato da Time2marketing su un campione di 60mila ricerche effettuate attraverso il booking engine dei portali di Bibione, Caorle e Cavallino Treporti.

Secondo i risultati della ricerca, riportata da VenetoEconomia, la settimana più calda dell’anno è stata la 22esima, quella che include il ponte del 2 giugno con 10mila ricerche online per hotel e appartamenti.

A seguire la 31esima e la 32esima settimana, vale a dire le prime due del mese di agosto.

Tra le ricerche gli appartamenti battono gli hotel

Andando però ad analizzare per nazionalità scopriamo che i turisti italiani hanno ricercato o prenotato, in ordine, la 22°, 31° e 32° settimana mentre i turisti tedeschi la 22°, la 23° e la 24°, quindi le prime tre di giugno. Inoltre, mentre gli italiani hanno effettuato circa 12mila ricerche per appartamenti e 7mila per hotel, mentre i tedeschi 14mila per appartamenti ed 11mila per hotel.

La maggior parte delle ricerche sono per gruppi di 4 persone, in gran parte famiglie con due figli, mentre la durata del soggiorno ricercata è in prevalenza di 7 giorni (25mila ricerche circa), seguite da 14 giorni (12mila) da 3 giorni (6mila), per i cosiddetti “weekend lunghi”.

Ultime notizie

È pronta a “salpare” la nuova programmazione 2020-2021 di Royal Caribbean International, con una flotta rinnovata secondo il piano di restyling Royal Amplified. Mantenendo la...

Andamento positivo delle vendite sul Sudafrica in casa Mappamondo, con le zone malaria free a fare da traino, grazie all’aumento della domanda da parte di famiglie con bambini, anche...

Media Partnership